“MARASSI CAMPO INFAME, SE UN DORIANO SI FA MALE DENUNCIO TUTTI”

0

Vai Presidente, denuncia tutti! siamo stufi di giocare in quel campo di patate che è il prato di Marassi, un campo da tundra polacca.

Rischio infortuni per tutto l’anno, e viste le corse che fa il Presidente sotto la Sud, forte rischio di infortuni anche per lui.

Con la vicenda stadio bloccata, Ferrero vorrebbe almeno rimettere in sesto il vecchio Marassi, ma pretende che il campo in cui giochiamo sia risistemato. In effetti quella fetecchia di prato che abbiamo visto negli ultimi mesi è una cosa indecorosa per una squadra di serie A. Pallone che si impenna, gobbe e zolle ogni dieci metri.

Queste le parole di Ferrero, intervistato dal Corriere della Sera:

Mihajlovic ha detto che Marassi è un campo di patate e ha usato una licenza poetica, se si fa male un mio giocatore denuncio tutti”.

Non tramonta comunque l’idea di un nuovo stadio, il pallino di Ferrero. Una struttura indispensabile per tenere la Samp ad alto livello. Le uscite di Renzo Piano con le sue visioni geriatriche non hanno comunque abbattuto il Presidente:

Io voglio un nuovo impianto, che lavori sette giorni su sette, con servizi, spazi per i bambini. Devono toglierci un po’ di burocrazia. Almeno ci dessero questo stadio da gestire..”.

Io – continua il Presidente nell’intervista al Corriere – sono nuovo nel mondo del calcio e devo imparare. Però ho trovato un sacco de gente che te dice: ‘lei non sa chi eravamo noi’. Lotito è un gran lavoratore, ma i suoi contenuti ancora non li ho visti. Secondo me serve una Lega a 16 squadre. Se retrocedi perdi tutti i diritti tv”. Cazzi tua!

Ecco i sogni del futuro per il Viperetta.

Ieri le mie speranze, oggi la Samp e il cinema, domani… lo scudetto

E la settimana tipo del Presidente?

Dedico un giorno e mezzo alla mia compagna e al mio figlio di un anno Rocco. Un giorno e mezzo al cinema e quattro giorni alla Samp”. Olè!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com