FERRERO E PREZIOSI IN DEBITO PER LO STADIO… PAGATE!

2

Sempre dalla parte di Ferrero, ma questo aspetto dei pagamenti in ritardo non può essere ignorato. Ferrero e Preziosi sono in debito di 3 milioni con il Consorzio Stadium, l’ente diretto da Beppe Costa che gestisce lo stadio di Marassi.

Nei giorni scorsi, infatti, un sempre più inviperito Costa ha rivelato che il debito delle due società cittadine nei confronti del Consorzio avrebbe raggiunto la ragguardevole cifra di 3 milioni di euro, relativi ad affitto e forniture. Un problema che si sta ingigantendo sempre più, anche perché le società debitrici, stando a quanto fa capire Costa, non starebbero facendo passi concreti per appianare le pendenze, nemmeno parzialmente. Agli incontri ad hoc con le istituzioni (in primis il Comune, rappresentato dal Sindaco Doria) non è seguito un beau geste da parte di Ferrero e Preziosi.

Lo scorno di Costa è più che comprensibile: lo stadio non è in condizioni ottimali ed effettuare anche i più banali lavori di manutenzione senza poter contare nell’immediato su 3 milioni di credito è molto difficile, oltre che frustrante. E ci sarebbe persino il rischio (teorico, ma neanche tanto, viste le cifre in ballo) di un taglio della corrente: circa un mese fa, la Gazzetta aveva riportato la notizia della ricezione delle raccomandate di preavviso di distacco della fornitura elettrica. Le società non hanno battuto ciglio e Costa ha ritenuto opportuno lanciare un comprensibile allarme. Almeno Ferrero batta un colpo!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

2 commenti

  1. Tra l’altro sentivo che il presidente Ferrero si sia offerto di pagare le trasferte del Parma…..
    Gesto di grande cuore ci mancherebbe !!!! Ma a me il derby che ero venuto a vedere e che ora dovrò vedere da casa causa un sig. Costa che nn mette i teloni sul campo perché ha un credito di 3 milioni ….. Chi me lo ridà????
    Semper forza DORIA!!!!!

Lascia un commento

Powered by themekiller.com