FERRERO: CHIESTO PIGNORAMENTO DEI 144MILA EURO PERCEPITI DALLA SAMP. OGNI GIORNO UN NUOVO GUAIO

4

Dopo tutta la poesia che si è librata nell’aria nel giorno del Flachi Day, che ha ricordato uno dei più grandi giocatori della Sampdoria degli ultimi anni, quest’oggi un po’ di flatulenze non guastano.

Altri guai per il presidente Viperetta. Ma diciamo pure che non passa giorno che non ce ne siano
Dici Ferrero e dici guai e questa volta la vicenda è relativa al crac Livingston, in cui l’attuale presidente della Sampdoria aveva patteggiato un anno e 10 mesi di reclusione.

Scrive a tal proposito la redazione d Primocanale:
La società di consulenza che aveva affiancato Massimo Ferrero nella vicenda del crac Livingston (per la quale il presidente della Sampdoria ha patteggiato una condanna a 1 anno e 10 mesi di reclusione per bancarotta fraudolenta), la Kpmg Advisory, ha avviato una procedura di pignoramento da 144 mila euro nei confronti del Viperetta”.

E anche la Sampdoria risulta coinvolta, indirettamente.
Infatti, si legge sul sito di Primocanale: “La richiesta di pignoramento riguarda proprio le cifre che Ferrero deve ricevere dalla società blucerchiata. L’udienza si è svolta giovedì scorso ed è stata poi rinviata ad ottobre. Le parti stanno cercando di trovare un accordo per evitare la procedura di pignoramento“.

Passando alle questioni tecniche, Marco Giampaolo è dato ormai ad un passo dal Milan. La società rossonera si è orientata sul tecnico doriano, che ha superato nelle ultime ore la concorrenza di Simone Inzaghi.

Ora si attenderebbe soltanto la risoluzione consensuale con la Samp, quindi l’apertura di un nuovo capitolo che riguarderà il prossimo allenatore blucerchiato.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

4 commenti

  1. Si parla dell’arrivo di Di Francesco magari, al Milan sono masochisti secondo me, tra lui e Inzaghi (quello buono) non esiste partita, cmq cavoli loro.
    Per quello che riguarda Viperetta dormo sonni tranquilli, alla fine come al solita se la cava “all’Italiana” certo servirebbe tranquillità visto che al 90% rimane lui a parte twitterate assortite.

  2. Anche io sono per Di Francesco! Per quanto riguarda l’attuale presidente…bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    non ne possiamo più!!!!

  3. cristiano72 -

    Giampaolo al Milan???bene…adesso potra’ finalmente dimostrare quanto vale senza piagnistei.Lo sostituiremo senza problemi ma va ringraziato comunque per questi 3 anni soprattutto come uomo perche’ nei nostri confronti ha sempre avuto parole di attaccamento ai colori.Di francesco sarebbe la soluzione ideale vedremo.Per quanto riguarda Ferrero e’ l’ennesima dimostrazione che il suo tempo e’ finito.A me importa che il Doria ne esca pulito anzi in questo caso pure danneggiato.Vialli ti aspettiamo e continuo ad essere fiducioso…alla fine la cessione avverra’ secondo me

  4. Anche io ragazzi, Di Francesco… magari! Ricordiamoci che Roma è la piazza più difficile del mondo (Cit Garcia)! Ha sfiorato la finale di Champions. Non ci crederebbe nemmeno di poter allenare a Bogliasco senza gente a rompere i coglioni tutti i giorni.
    Resto comunque sulla mia prima scelta, Donadoni. Di Francesco la mia seconda scelta? Diciamo di sì dai.
    Uno di questi due non sarebbe male.
    Sicuramente loro tutta la vita rispetto a Pioli…

Lascia un commento

Powered by themekiller.com