EROICA VITTORIA AL FRANCHI. SAMPDORIA PRIMA IN CLASSIFICA

19

Nuova vittoria sorprendente dei ragazzi di Giampaolo. Il duplice 2-1 ci proietta in vetta alla classifica, insieme alle quattro squadre probabilmente più forti del campionato.

La vittoria di oggi è stata al limite dell’eroico: dopo il primo tempo concluso meritatamente in vantaggio dalla Sampdoria, la ripresa ha visto un assedio continuo della Fiorentina, un vero e proprio assalto a Fort Apache che non ci ha visto capitolare.

Buona tutto sommato anche la prova di di Regini, puntato per una sessantina di volte dal nuovo entrato Gaspar. Poteva andare in barca, Vasco, come nelle migliori tradizioni. Ma nei 90 e rotti minuti bisogna dire che ha limitato decisamente i danni.
Nel primo tempo si è suonata una musica diversa: teniamo meglio il campo dei Viola, che pagano probabilmente la presenza massiccia di elementi nuovi negli 11 titolari.
Noi dimostriamo solidità, un centrocampo all’altezza della situazione (Torreira mostruoso, as usual) più il rinforzo Ramirez che si sta rivelando decisivo. Al 32′ l’uruguaiano si apre lo spazio per il tiro di sinistro, respinta non ottimale di Sportiello, palla sui piedi di Caprari e tap-in vincente per il vantaggio blucerchiato.
Due minuti dopo Tomovic conferma il suo periodo catastrofico regalandoci il rigore per un fallo folle di mano. La trasformazione di Quagliarella è perfetta con un bolide quasi all’incrocio che spiazza il portiere 0-2.
La ripresa si apre con Caprari che sfiora il terzo gol. In quest’occasione l’assist di Ramirez è addirittura sontuoso, Caprari è solo davanti a Sportiello ma calcia malamente a lato.
Da qui in avanti parte il monologo tambureggiante della Fiorentina con la nostra difesa che resiste con le unghie e con i denti: Badelj al 51′ trova l’1-2 con un piattone su cross dalla destra di Gaspar.
Poi una pioggia di calci d’angolo e di corner: Puggioni si dimostra sicuro, ma più che altro sono gli errori negli ultimi metri della Fiorentina a evitare il pareggio.
Simeone è confusionario e non dimostra di valere i milioni pagati. Chiesa si ricorda da che famiglia proviene e sbaglia tutte le conclusioni. Quindi il triplice fischio: ciò che conta è aver conquistato nuovamente i 3 punti, sorprendenti per le difficoltà evidenziate anche da Giampaolo a cui la Samp è andata incontro in questi mesi di mercato.
Ma la classifica ci sorride, per due settimane ci godiamo i 6 punti e guardiamo le altre squadre ad alta quota. Applausi a tutti!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

19 commenti

  1. Ottimo primo tempo nel secondo è sparito il centrocampo Regini x me non può giocare titolare speriamo arrivi una punta ed un terzino perché oggi sono felice x la vittoria ma non sempre puoi sperate di non giocare un tempo e vincere

  2. una vittoria bastera’ per i ragazzi della Samp! Ciao hermano in Canaria! Hasta siempre…-34!
    via il guitto romano!!

  3. L’arma in più di questa squadra è Mister Giampaolo. Innegabile. Sta facendo dei miracolo con una squadra con evidenti problemi dovuti all’assenza di terzini decenti. Spero che le cose cambino in questi ultimi giorni di mercato, perché la criticità maggiore per me è quella. La squadra, con due terzini di categoria, potrebbe essere più forte dello scorso anno. Non è cosa da poco, viste le premesse.

  4. Come cambiano le partite nel giro di pochissimo, siamo passati da un possibile 3-0 al 2-1 e ad una sofferenza indicibile, del secondo tempo salvo solo la grinta e il cuore dei ragazzi che hanno dato veramente tutto mentre nel primo tempo eravamo stati pressochè perfetti!
    Ora calma e piedi per terra, abbiamo 6 punti ma per onestà potevano essere 4 o anche solo 2, che a Corte Lambruschini non pensino che va tutto bene, l’organico si può e si deve completare e migliorare!

  5. Grande primo tempo. Finalmente un trequartista con i fiocchi. Questa squadra con Zapata al posto di Caprari e con due terzini diventa fortissima. Una nota di merito speciale a REGINI si proprio lui. Impeccabile da centrale e anche da terzino. Forse ce la caviamo con un destro e la punta. Cmq se arriva anche un sinistro meglio, molto meglio. E per me meglio il polacco di Sala che sa solo passarel a palla indietro…..

  6. LUCA DAL BRASILE -

    Bravo Alessandro!
    Ormai é un Karma… dai tempi di Ziegler non abbiamo mai più avuto un laterale sinistro degno della Serie A.
    10 milioni per il Murru visto ieri sono una follia. Mi ha ricordato il Dodó in forma…
    Ora abbiamo lui, Pavlovic e Dodó, ma alla fine giocherà sempre il fenicottero Regini, che é già grammo di suo, e perdipiú non é un terzino ma uno stopper… andiamo bene!
    Poi c’é il discorso del terzino destro, per cui Sala é il contraltare di Dodó sulla destra, ovvero un penoso pedalatore che sa solo fermarsi e passare indietro.
    Veramente inspiegabile la cessione di Pereira, che era ed é una delle migliori promesse europee ed era nostro grazie a Pecini.
    Lo abbiamo ridato al Benfica per 2 milioni + Diuricic, all’epoca presentato come se fosse un Savicevic inespresso, e ora nella lista dei partenti.
    Preso poi Berezinsky, che é 10 volte meglio di Sala, ma relegato in panca.
    Oltre a Ramadani, chi ci ha guadagnato con sta gigantesca cazzata?

    In conclusione, godiamoci la seconda fortunosa vittoria, ma non chiudiamo gli occhi dinanzi alla pochezza ed alla incompletezza della squadra.

  7. Una certezza in più adesso ce l’ho più di prima ovvero Regimi giocherà titolare anche arrivasse Sergio Ramos. Solo da noi può succedere questo incredibile

  8. la bellezza del calcio…dopo 2 partite siamo in testa alla classifica e nessuno se lo sarebbe mai aspettato anzi sembravamo una sorta di armata Brancaleone prima del campionato.certo le lacune sono evidenti ma la squadra ha saputo sopperire con grinta carattere e spirito di sacrificio cioe’ quello che abbiamo sempre chiesto che non manchi mai.ramirez sta gia’ dando i primi assaggi della sua classe e credo abbia ancora enormi margini di miglioramento soprattutto atletici.per il resto conferme sia in negativo(Alvarez e sala) che in positivo(torreira silvestre).adesso pare certo l’arrivo di zapata e speriamo anche in un terzino discreto e potremo divertirci e toglierci qualche soddisfazione come l’anno scorso.

  9. Marco Convalle -

    Intanto Laurini l’ha preso la Fiorentina come molti altri accostati alla Samp quest’estate, teniamoci stretti questi 6 punti che ci serviranno, grazie ai ragazzi e al mister per l’impegno dimostrato

  10. i ferrero boys aspettavano: zapata tonelli e laurini. non arrivera’ nessuno di loro! AAA cercasi receptionist e facchini per albergo….via la banda bassotti da Genova

Lascia un commento

Powered by themekiller.com