ECCO TORREIRA. “UN PO’ PIZARRO E UN PO’ GARGANO”

9

Acquisto ignorato dai più, Torreira ha le carte in regola per rivelarsi una pedina importante nel centrocampo doriano del prossimo anno.
Lucas Torreira ha le caratteristiche che piacciono a Montella. Quest’anno al Pescara è cresciuto molto ed è previsto il suo salto nella massima serie, tra le fila blucerchiate.

Uruguagio di nascita, classe 1996, Torreira è il classico mediano “tascabile” (èalto 1,65): ottima visione di gioco e abilità nei contrasti, quest’anno ha giocato spesso come uomo d’ordine davanti alla difesa, ma anche da mezzala e addirittura da trequartista: “Un po’ Gargano e un po’ Pizarro”, così lo ha descritto poco tempo fa il Ds del Pescara Giorgio Repetto, dispiacendosi per il suo addio all’Abruzzo e il prossimo approdo alla Sampdoria.

Torreira – ha dichiarato a Sampnews 24 il Ds Repetto – ha tenuto botta anche nel momento di flessione della squadra. È un giocatore tenace e grintoso che sa trattare bene la palla. Mi ricorda un po’ Pizarro e un po’ Gargano, ormai è un giocatore pronto, è cresciuto molto in questa stagione. Ci sarebbe piaciuto poter contare su un prestito biennale, purtroppo per noi a giugno andrà alla Sampdoria“.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

9 commenti

  1. questa e’ la nostra dimensione ormai da anni ma con lo schifo del calcio moderno purtroppo ci sta.l’importante e’ che di anno in anno riusciamo a trovare giovani buoni che poi saranno venduti e via cosi’.il problema sara’ quando si cefferanno questi acquisti allora si’ saranno cazzi……vorrei che trovassimo ogni anno degli Icardi,Zaza,Quagliarella quando arrivo’ nel 2006,Torreira,Pererira,Correa perche’ il giorno che arriveranno dei Doriva,dei Cate’,degli Sharpe,dei Dichio e compagnia cantante finiamo in b sparati!!!!!

  2. Inviperito94 -

    È buonissimo Torreira!!! Spero faccia benissimo alla Sampdoria come sta facendo quest’anno col delfino Pescara!!! Dai!!!

    Forza Doria, Grande Torreira!!!

  3. Torreira è uno che può far più che bene ma resta che serviva e ancora serve un centrocampista di stazza che possa recuperare palloni sui rinvii dei portieri e che dia una mano sulle palle inattive nella fase difensiva se restano in rosa giocatori come Moisander ,Cassani,Fernando,Barreto,Ivan,Kristicic che nn eccellono nel gioco aereo,ai 2 difensori bisogna affiancare almeno 2 centrocampisti con quel genere di qualità,stessa cosa per quel che riguarda la fase difensiva sui rilanci lunghi se no succede come quest’anno che hai 30 mt di campo che è zona di nessuno che costringe i difensori ad accorciare lasciando dei buchi enormi in caso di deviazione di un’ avversario,se ha cercare quella palla hai un centrocampista il difensore copre la deviazione che nasce da un contrasto,ho può scegliere il tempo dell’intervento con più serenità se ha l’opportunità d’intervenire,quest’anno Moisander in particolare essendo il difensore con maggiore personalità ha cercato spesso d’accorciare con poca fortuna in questi frangenti,altra peculiarità del centrocampista di peso con queste caratteristiche e quella di abbassarsi molto verso i suoi centrali in fase di copertura di fatto dando una seconda opzione di passaggio quando recuperi palla hai centrali che nel ormai scorso campionato hanno toppato tutti almeno un paio di volte in questo frangente,perchè a parte il retropassaggio a Viviano nn avevi opzioni di passaggio fuori dalle linee dl pressing avversario,esterni troppo alti centrocampisti centrali fuori posizione,che per altro hanno perso tutti palle rovinose a centrocampo su contrasti nello sviluppare inutili manovre in orizzontale o nel ricevere palle troppo molli in zone di campo ad alta densità di presidio avversario,Fernando col Milan e Barreto cl Napoli le più evidenti,ma anche Cassano Correa ne hanno perse d’eclatanti, perchè il passaggio in verticale di 30 mt è prevedibile e chi difende può anticipare il movimento di chi offende,un solo centrocampista a fare manovra rallenta anche il ritmo di gioco perchè nn permette mai di far scalare la palla in zona due,perchè nn hai una zona due dato che il centrocampista che dovrebbe occuparla è a far tutt’altro perchè per caratteristica o cerca lo spazio per l inserimento su una sponda o rimane statico su zona esterna doppiando l’esterno aspettando di dover rincorrere qualcuno che nn può cmq prendere,indicativo Soriano a Milano cn l’inter e Biabiany o con la Roma con Florenzi… Non avevamo una squadra da 15mo posto per qualità,ma è stata costruita così male che è un miracolo che ti sia salvato, giocare la domenica è un premio o dovrebbe esser considerato tale e nn si può vedere nel calcio d’oggi attaccanti che nn pressano i centrali già all’inizio della manovra,ma è inutile se tutta la squadra nn accorcia mentre lo fanno,nn è l’impegno che è mancato a mio avviso ma la scarsa attitudine della maggior parte della rosa ad usare anche la testa oltre che i piedi,livello calcistico di QI Cassano a parte doppio 00 come la farina,peccato che il Gordo sia fuori di testa se no ancora oggi insegnava a tutti come si gioca anche correndo come mio nonno nel giardino della casa di riposo,cmq Torreira è un ottimo calciatore ma purtroppo simile a Fernando che vuol dire che parte il Brasiliano che è stato in tutti i casi la nota più positiva della stagione o riformano un centrocampo di nani che ogni palla da fermo che ci fischiano contro diventa come un rigore

  4. LUCA DAL BRASILE -

    ecco per me chi terrei e valorizzerei per formare l’ossatura di una squadra da grandi traguardi nei prossimi 2-3 anni:
    portieri: viviano, TOZZO, FALCONE
    terzino destro: de silvestri / PEREIRA
    terzino sinistro: 2 da comprare
    Stopper: silvestre / SKRINIAR / BARRY / 2 da comprare
    mediano intenditore: TORREIRA / BACIGALUPO / MATULEVICIUS / fernando / 1 da comprare
    centrale di centrocampo: IVAN / CARBONERO / sala / 2 da comprare
    centravanti: PONCE / BONAZZOLI / 2 da comprare
    mezze punte / ali: CORREA / alvarez / 2 da comprare

    • niente popò di meno che 11 be come si dice dalle tue parti estamos fudido..in quanto palanche nu ghe nè, io punterei su giovani che onorino i colori con il sudore se dobbiamo lottare per non retrocedere almeno farlo con dignità!

Lascia un commento

Powered by themekiller.com