DI FRANCESCO PRENDE TEMPO. FERRERO PRENDE INSULTI

15

L’incontro interlocutorio fra Eusebio Di Francesco, considerato il n.1 per la successione di Giampaolo sulla panchina doriana ha dato come esito una fumata grigia e una risposta definitiva entro sabato.
A Di Francesco, riporta Il Secolo è stato proposto un biennale a 1,5 milioni di euro. Secondo altre fonti al tecnico sarebbero stati offerti due milioni. Una differenza sostanziale con quanto gli può ancora garantire la Roma e che senza un progetto tecnico degno di questo nome messo sul piatto dalla Sampdoria (che sulla carta non ci sarebbe, vista la scelta di Giampaolo di lasciare la panchina), difficilmente porterà Di Francesco ad accettare la proposta blucerchiata.
Pioli resta in standby, a bagno maria, vedremo quanto resisterà in questa posizione di seconda celta.
Ma intanto si sprecano i retroscena di una delle situazioni piu’ assurde vissute dalla Samp negli ultimi anni.
Dopo la sorprendente uscita di Garrone “Ferrero cialtrone, pagliaccio” e chi piu’ ne ha piu’ ne metta e l’invito quanto mai chiaro a mollare la Samp (“Se non lo facesse sarebbe un pazzo”, ha aggiunto Garrone) il Secolo XIX rivela oggi che un momento chiave avrebbe forse messo la parola fine alla trattativa tra Ferrero e Luca Vialli: un incontro avvenuto a Venezia tra i due e il commercialista Vidal.
Anche in questo caso sarebbero state enormi le distanze, fra domanda e offerta, a cui si aggiunge una mancata collaborazione che avrebbe fatto inferocire Vialli.
Nelle ultime ore le uscite pubbliche di Garrone tentano con evidenza di far spostare nuovamente l’ago della bilancia. Ferrero dal canto suo replica, o meglio blatera: “Mi sembra proprio che certe accuse ricevute siano state fatte ad arte per provocarmi – dice alla Gazzetta dello sport – “Mi dispiace per loro, ma non intendo certo reagire né replicare. E poi come dico sempre se non fai del male non devi avere paura”.
Certo che sono provocazioni fatte ad arte, e le capirebbe anche un sasso: Ferrero, devi andare a spigolare!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

15 commenti

  1. ora basta però. tutto sto casino è assurdo. tregua e vediamo che squadra fa il guitto. poi saranno i risultati come senpre a decretare lo spegnimento dei focolai oppure a far saltare tutto in aria….speriamo la prima ipotesi

  2. Eh si, avevo solo letto “DI FRANCESCO PRENDE TEMPO” e freudianamente ho ignorato…Ferrero.
    Contento di trattarsi del prossimo allenatore ho letto fino a Ferrero…

    a tutti noi farebbe bene una pausa estiva sul tema societario.

    Cosa ne pensate voi del toto-allenatore? Di Francesco anch`io dopo il tempo di mriflessioe che si è preso la vedo dura come chance..

  3. Di Francesco…. si calerebbe alla Samp. Dalla Champions (ha scritto la storia della Roma battendo Messi con una impresa incredibile, e la sfioró dopo col Liverpool) a “aneliamo alla El ma per noi è davvero troppo dura”.
    Dai, se arriva c’è da stappare le migliori bottiglie. Sarebbe una impresa… Restare delusi dal suo mancato arrivo sarebbe da ipocriti.
    Se non altro non c’è da spiegargli cosa è un derby.

  4. Esatto, caro sentinel, d’altronde in Italia quale panchina nobile o perloquanto ex nobile é vacante…la viola probabilmente ma… all‘ estero si ma boh…
    Come progetto non credo che la samp lo affascinarebbe più di tanto ma chi lo sa in mancanza di alternative…se non si vuole prendere un pò di tempo af aspettare la chiamata importante potremmo essere noi i fortunati che non t‘ aspetti

  5. Giampaolo non è andato a Milano solo perché non ci fosse un progetto per un salto di qualità ma anche perché era già nell’aria la possibilità di andare a Milano e in tutti i casi ormai si era chiuso un ciclo, troppi mugugni di Talebanesimo e senza grossi investimenti aveva più da perdere, e poi quando una big avesse chiamato sarebbe stato lasciato andare.
    Di Francesco può rimettersi il in pista partendo dalla Samp visto che gli si chiederà bel gioco e risultati in linea con la rosa a disposizione

  6. Di Francesco potrebbe tornare in pista, se facesse risultati insperati potrebbe tornare in pista, certo sarebbe il top per noi, basta poi con ste polemiche sterili tanto non si sono accordati quindi ormai andiamo al 2020, facciamo una squadra decente che il tempo passa!!

  7. Se mia moglie avesse preso tempo per dirmi se mi avrebbe sposato o no l’avrei fatta camminare a gambe levate ma noi alla Samp gli attributi non sappiamo neanche cosa siano o da dove provengano. Buona estate a tutti.

    • E allora prendiamo Mandorlini che arriva in un istante
      Dai Luigi, Di Francesco arriva, non sei contento? Io manco ci credo.

  8. Finalmente una bella notizia!
    Faccio mea culpa perchè pensavo che mai e poi mai Di Francesco avrebbe potuto accettare la nostra eventuale offerta, come abbiano fatto a convincerlo non lo so ma a questo punto ha poca importanza, speriamo solo che venga motivato a mille e non con lo scazzo alla Montella ma il personaggio mi sembra serio sotto questo aspetto…
    Ora pare addirittura che la trattativa per la vendita a GLV possa riaprirsi, belin ho degli sbalzi d’umore in questi giorni che neanche le donne quando hanno le loro cose… :-)))

    • Intanto il mercato va avanti.

      Di Francesco, non ci credo! Ragazzi sopra di lui… ci sono gli allenatori che sta trattando la Juve.

      E, se viene, vuol dire che ha determinate garanzie tecniche…

      Ma no problem i ‘lamentini’ di professione non crederanno 🙂

  9. Ciao sentinel lo so Di Francesco è un’ottimo allenatore sa valorizzare i giovani come GP però mi girano un po’ quando li vedo titubanti e riflessivi sulla nostra squadra sarà orgoglio non so comunque su tutto il resto concordo con quello che hai scritto.

    • Ciao Luigi, non è una cosa simpatica è vero, però guardando tutto “dall’alto” un allenatore che negli ultimi due anni ha fatto la Champions si cala in una squadra dove la qualificazione alla EL è uno scudetto. Sotto gli allenatori che ha trattato e tratta la Juve, direi che è il più accreditato. Speriamo solo che ciò non porti sfortuna: lo era anche Montella.
      Preparo i pop-corn per la conferenza stampa!
      Anzi no, finchè non firma, calma e sangue freddo.

Lascia un commento

Powered by themekiller.com