DAJE VIPERETTA, DACCE OSVALDO E TE FAMO LA STATUETTA

5

In questa mezza estate di stranezze blucerchiate, mancava ancora il tweet di Ferrero che ha invitato un tifoso a chiamare lo scultore.

Noi abbiamo già pensato a una bella statua equestre dedicata a Ferrero (tra l’altro il suo volto sembra perfetto per una statua risorgimentale).

Ecco una bella statua equestre per Ferrero, fatta sulla fiducia che ci  prenda qualcuno di forte,  che sia Osvaldo o qualcun altro.

Si possono criticare i suoi mezzi, ma una cosa è certa: come hanno dichiarato i giornalisti più affidabili, che seguono Ferrero ogni giorno a stretto contatto (uno su tutti Stefano Rissetto), il presidente è una scheggia impazzita: chiama ogni giorno decine di procuratori per arrivare ai giocatori che ci servono.

Spara nel mucchio, getta la rete a destra e a manca.

Probabilmente è un retaggio che Ferrero si porta dietro dal mondo del cinema. Chi ha conosciuto soggetti che lavorano nel cinema, specie in fase di produzione, sa che si tratta solitamente di personaggi che lavorano a ritmi infernali, al limite della psicopatologia.

Comunque, la “sorpresa” promessa non è stata dimenticata. “Relax, la promessa arriverà” – ha detto Ferrero con un ennesimo tweet.

Ma le difficoltà per arrivare ad Osvaldo sono dovute chiaramente al suo ingaggio (2.5 milioni di euro). Osvaldo non si è presentato in ritiro al Southampton, vuole tornare in Italia. Se la squadra inglese si accolla anche una parte del suo stipendio, allora potrebbe anche arrivare in blucerchiato.

Pare una strada difficile, ma tentare è lecito.

Così, a naso, sembrano comunque affari destinati a risolversi negli ultimi giorni di mercato.

Anche noi, intanto, allertiamo lo scultore.

 

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

5 commenti

  1. A me sto presidente mi sta simpatico. Spara un mucchio di cazzate sempre, ma almeno ci fa sorridere e sognare. Vedremo!!

  2. Ultra’ bellissimo film, lo vidi al cinema nel’91, il sabato sera prima di Samp-Napoli 4-1
    Grazie Marko per il link

Lascia un commento

Powered by themekiller.com