CONFERMA DI ALVAREZ? VOTO 2!

12

La conferma di Ricky Alvarez che rinnova fino a giugno 2019 è quanto meno discutibile. Alvarez incarna alla perfezione quella mollezza stagionale che avremmo voluto non vedere mai più.

Stando così le cose si delinea un attacco molto simile a quello della scorsa stagione: Quagliarella va verso la conferma, Correa è il patrimonio su cui investire e che dovrà essere sfruttato da Montella.
Si riparte da dove avevamo mestamente terminato, con quella coppia di trequartisti deludente formata da Alvarez-Correa che ci ha fatto ben poco sognare, più che altro rischiare la crisi di nervi, partita dopo partita.

E’ stata decisiva la volontà di Montella di trattenere l’argentino Ricky: altri tre anni di contratto ad una cifra vicina agli 800.000 euro a stagione, che fanno di Ricky uno dei giocatori più pagati in rosa. Ma perché? Perché continuare su questa orrida falsariga?

Un gol per miracolo in un intero girone per Alvarez, grazie al mancamento dei sensi di Tatarusanu. Zero assist per lui, nonostante giocasse da trequartista. Tante trottolate inutili in mezzo al campo, finite regolarmente con la palla regalata agli avversari.
Se il buon giorno si vede dal matino, il mercato blucerchiato parte con l’amaro in bocca e l’alito fognato. Si doveva fare piazza pulita delle zavorre inutili dello scorso anno, e invece si riparte proprio dall’emblema della mollezza appena conclusa.
Speriamo solo che Alvarez si svegli e non ripeta la stagione sciagurata appena conclusa. Conferma di Alvarez? Voto 2

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

12 commenti

  1. Spero di sbagliarmi, ma l’impressione è che sia stato sottovalutato il rischio che abbiamo corso lo scorso campionato!!

  2. Ma voi pensate veramente che una societa’ come la Samp attuale possa fare una rivoluzione tecnica e migliorare la rosa dell anno scorso? Pensate veramente che una rivoluzione dell organico porti automaticamente un miglioramento? Solitamente e’ la continuita’ che porta solidita’ e miglioramento. Non credete che la disfatta dell anno passato sia dovuta piu’ a un mix (quasi) letale di pessima condizione atletica e scarsissime motivazioni ( e professionalità ) dei calciatori?

  3. La conferma di Alvarez è stata tenuta ” in ghiaccio” per un mese , durante il quale si e’ provato a prendere Praet. Una volta sfumata l utopia belga hanno scongelato Ricky e gli hanno fatto un triennale a circa 300 mila euro in meno di quanto pattuito a gennaio. Alvarez non ha entusiasmato nessuno, in un semestre dove hanno deluso praticamente tutti pero’.

  4. la differenza quest’anno la dovra’ fare l’allenatore.sta a lui trasformare una banda di molluschi smidollati in una vera squadra.i nomi servono fino a un certo punto

  5. è buffo come sampnews24 commenti il fatto come buona notizia dicendo che Ricky non ha sfigurato. Io sono più d’accordo con voi. Vedremo….

  6. Avrei avuto dubbi anche a metà ingaggio (400.000) ma a 800.000 è un delitto verso gli altri che potrebbero arrivare e verso le casse societarie sempre anemiche. Se cerchiamo davvero uno tipo Suarez, Santon, Castan, quanto dobbiamo dargli? e poi condivido i post di chi dice che servirebbe una rottura con l’anno disgraziato e i suoi interpreti. Anche a costo di ripartire con figure meno appariscenti come Viviani o Verre o altri che desiderano affermarsi.
    segnale davvero inquietante

  7. ora scusate ma per logica; se un allenatore non è capace di valorizzare quelli buoni perchè mai dovrebbe riuscirci con quelli mezza botta, per di più visto che non prende in considerazione quelli giovani ? vedo un no sense generale disarmante bohh!

  8. LUCA DAL BRASILE -

    Vado controcorrente: se hanno confermato Alvarez é perché ha la fiducia di Montella.
    La domanda é sempre la stessa: Montella sa quello che vuole fare? Ha uno schema tattico in mente? I giocatori che stiamo vendendo e comprando sono funzionali a questo schema?
    Se le risposte sono SI, allora va bene.
    Tecnicamente a me Ricky non dispiace: in molte partite siamo stati capaci di impostare contropiede e azioni offensive SOLO grazie ai suoi dribbling, e non é giusto ignorarlo, ma é verissimo che manca molto -troppo- di cattiveria e concretezza al tiro.
    Se migliorasse questo fondamentale sarebbe un giocatore prezioso, e sognando ancora un po’ starebbe benissimo in un 4-3-2-1 , lui e Muriel mezze punte, e un vero centravanti davanti, con Correa regista avanzato e due mediani tosti a interdire e rilanciare. Ma so già che molti di voi diranno che sono pazzo…

  9. * LUCA DAL BRASILE
    anche in questo caso mi trovo praticamente d’accordo su tutto con te!
    Non capisco questo…voltastomaco per Alvarez, vero che non ha fatto bene ma chi possiamo salvare della scorsa stagione a parte Viviano, De Silvestri, Quagliarella e Ivan?
    Stiamo parlando di un giocatore che due anni fa si laureava vice campione del mondo con l’Argentina ( non proprio una squadra di brocchi…), approdato da noi in un momento di confusione totale e fermo da 10 mesi per la nota diatriba Inter-Sunderland-FIFA, in un contesto simile anche Messi avrebbe avuto difficoltà ad incidere, figuriamoci Alvarez!
    Io una chance a questo ragazzo la voglio ancora dare ( cosa che invece non farei ad esempio per Muriel…), è chiaro che quest’anno però le scuse stanno a zero!

  10. E intanto Fernando rischia di far saltare la sua cessione chiedendo 4 milioni di ingaggio a fronte di un’offerta dei russi di 2,5 milioni!!!Maledetti procuratori!!!

  11. Alvarez è uno di quei giocatori ai quali si fatica a dare un ruolo preciso. Un pò ala, un pò mezzala un pò trequartista. Sarebbe anche un pregio se in squadra non ci fossere anche Correa, probabilmente Soriano e in parte Cassano che gli somigliano molto. Inoltre Montella vorrebbe Praet e il capitano dell’ungheria dal cognome impronunciabile che sono guarda guarda trequartisti…
    Poi da ieri si riparla di Montellla al Milan! Povera Samp!!

Lascia un commento

Powered by themekiller.com