CHI E’ PEDRO MIGUEL PEREIRA. ULTIMO COLPO DI PECINI

0

Ultimo colpo di Pecini dal mercato giovanile europeo. E’ notizia di ieri l’ufficializzazione dell’ingaggio del difensore portoghese Pedro Miguel Almeida Lopes Pereira, laterale destro classe ’98 strappato al Benfica e già presente a Ponte di Legno ad allenarsi col gruppo.
Appena diciassettenne, improbabile che possa entrare da subito in prima squadra, ma sicuramente è un innesto importante per la Primavera 2015-16 che Ciccio Pedone (successore di Chiesa) sta plasmando.
Nome chilometrico, che ha generato qualche confusione sulla sua identità (a metà giugno era stato menzionato da transfermarkt.it come Pedro Pereira, ora qualche sito lo ha chiamato Pedro Miguel, ma si tratta della stessa persona), il suo nome figurava già da un po’ tra gli obiettivi di Pecini.
Nato a Lisbona il 22 gennaio 1998, alto 1,82 mt, terzino destro titolare dell’Under 17 portoghese (ha totalizzato finora 14 caps, che si sommano alle 10 presenze nell’Under 16 e alle 2 nell’Under 15), può giocare all’uso anche più avanzato, come esterno di destra del centrocampo. Una duttilità che denota le sue potenzialità anche per le proiezioni offensive.
Nelle giovanili del Benfica, nell’ultima stagione, ha accumulato una ventina di presenze.
I lusitani stavano per offrirgli il suo primo contratto da professionista, ma Pecini li ha bruciati sul tempo.
Zenga crede in lui, al punto da averlo convocato per il ritiro estivo di Ponte di Legno prima ancora che la società depositasse il contratto in Lega.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com