CHI E’ NEDELCEARU, DIFENSORE CHE PIACE A ZENGA

0

Considerati i trascorsi di Zenga in Romania (anche paese d’origine della moglie), è inevitabile che Ferrero ed Osti guardino con particolare attenzione al mercato di quel paese.

Sarebbe dunque vicina alla conclusione la trattativa per l’ingaggio del giovane difensore della Dinamo Bucarest Ionut Nedelcearu.
Appena diciannovenne (è nato il 25 aprile 1996 a Bucarest), oltre ad essere stato convocato diverse volte nell’Under 21, è uno dei giocatori più promettenti del suo paese. Il suo nome era già nel mirino di Pecini da alcuni mesi: a dicembre, infatti, sembrava in dirittura d’arrivo l’ingaggio di questo centrale altissimo (190 cm) come rinforzo per la Primavera di Chiesa, ma in seguito, le trattative si sono arenate, anche a causa dell’infortunio subito a marzo dal giocatore (una microlesione muscolare) che lo aveva costretto a restare lontano dai campi per alcune settimane.

Ora, pienamente recuperato, il suo nome è tornato d’attualità, grazie al placet di Zenga: per il tecnico, il giovane Ionut sarebbe un ottimo rincalzo per la prima squadra.
E’ un centrale destro, capace anche di ricoprire il ruolo di mediano, abile nel gioco aereo.
Troppo giovane per considerarlo un papabile nell’undici titolare (ha disputato 15 match in prima squadra nelle ultime due stagioni con la Dinamo, di cui 13 nell’ultima stagione), resta sicuramente un buon acquisto di prospettiva, un po’ come lo fu a suo tempo Mustafi, acquistato appena diciannovenne dall’Everton ed ora Campione del mondo e titolare fisso nel Valencia.
Secondo transfermarkt.de, il suo valore attuale di mercato sarebbe di 400.000 euro (un anno fa era di appena cinquantamila).
Nedelceanu potrebbe essere una scommessa sui cui vale la pena puntare, almeno secondo l’opinione di Pecini e di Coach Zenga.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com