C’E’ ARIA DI MAXI LOPEZ. IL PORTAFOGLIO DI GARRONE E’ SALVO

3

Sembra ormai chiusa la querelle punta per la Sampdoria. Si dovrebbe chiudere con un cavallo di ritorno, Maxi Lopez, ormai vicinissimo ai blucerchiati. Maxi batte la concorrenza degli altri pretendenti alla maglia di attaccante doriano (ma chi?) e si unirà probabilmente lunedì alla squadra.

Mihajlovic lo aveva già avuto a Catania, nella sua migliore stagione (2009-2010) quando, con 11 reti in 17 partite, ebbe un ruolo fondamentale per la salvezza della squadra siciliana.

Il biondo attaccante argentino aveva fatto vedere colpi notevoli che poi, purtroppo, non è più riuscito a replicare. Noto ultimamente per questioni di corna, e per una panza piuttosto voluminosa che gli ha fatto assumere una forma tondeggiante, Maxi Lopez è fuoriuscito dalle cronache calcistiche da un paio d’anni. Dopo la parentesi deludente al Milan, l’inizio di stagione con la Samp, nel campionato scorso, aveva lasciato spiragli di ottimismo.

Poi il tracollo, complice anche un brutto infortunio. Il ritorno, mesto, a Catania e, dulcis in fundo, le corna d’alce comparse sulla sua chioma dorata: corna giganti, ma sempre tanto cuore per il Maxi argentino.

A Catania quest’anno è andata decisamente male.

Complice forse il naufragio degli etnei, Maxi Lopez non è riuscito a combinare nulla.

In blucerchiato cercherà di risorgere dalle proprie ceneri. Mihajlovic conosce le buone qualità del giocatore e si impegnerà per farle rivivere con le sue doti indiscusse di sciamano.

Per la Sampdoria, intanto, il portafoglio è salvo: Maxi Lopez arriverebbe in prestito sino a giugno. Gli spetterà metà dello stipendio che percepisce (800.000 euro annui).

Ai posteri la sentenza su questo nuovo arrivo.

Lunedì è previsto l’incontro tra Sinisa e la punta argentina per ufficializzare il suo ritorno in maglia doriana.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

3 commenti

  1. Merdone fa rima con culone…. Nelle peggiori delle eventualità, mai avrei creduto di meglio ! Sembra assurdo, ma tra Bianchi (l’abbiamo visto), Floccari (no comment) ed Amauri (1 milione di Euro a Mr INPS all’anno obiettivemente sembra eccessivo), miglior scommessa (GRATIS) non poteva essere fatta ! Se va male, zero Euro (e giustificazioni della Società) spesi… se va bene (e basta poco, nonostante il mio amore incondizionato per Pozzi la cui maglia a Varese mi è rimbalzata in faccia), siamo salvi…. Toccatevi tutti ora, ma la realtà del campo dice questo. Con uno / due mezzi giocatori ti salvi comodo quest’anno… Quest’anno…

Lascia un commento

Powered by themekiller.com