CASSANO GUIDA L’ATTACCO. ANCORA DUBBIO MURIEL

0

In questo momento, due punte non ce le possiamo permettere” – così si è espresso ieri Mister Montella, lasciando intendere che il duo Cassano-Muriel dal primo minuto sarà probabilmente utopia.
Vedremo dunque se sarà proposta questa sorta di 4-5-1, con una muraglia a centrocampo e il solo Cassano davanti, appoggiato dalle proiezioni offensive di Carbonero e Soriano.
Certo, la coppia Cassano-Muriel sulla carta potrebbe essere molto interessante, considerando la difficoltà mostruosa che abbiamo a concludere un’azione e a intravedere la porta avversaria.
La scelta di Vincenzo sembra comunque quella della staffetta tra il 99 e il colombiano, salvo sorprese dell’ultima ora o eventuali mosse di pre-tattica.
Anche Correa, che va in panchina come contro il MIlan, potrebbe scendere in campo durante i 90 minuti.
Per il resto, Regini torna nella posizione di centrale e Mesbah è inserito a sinistra. A centrocampo: Carbonero-Fernando-Ivan-Soriano. Poi, se confermato il modulo a una punta, probabile l’innesto di Lazaros.
Non possiamo permetterci ulteriori passi falsi, il nostro campionato sta prendendo una piega insoddisfacente e abbiamo la necessità assoluta di fare punti.
Alle 18 serve una Sampdoria che ci metta il cuore e magari, chili o non chili, un Cassano finalmente decisivo.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com