CASSANO E IDEA FERREYRA: PROSSIMI COLPI PER LA SAMP

2

A breve, si dice, tornerà Antonio Cassano alla Samp.
Nel qual caso dovremmo aspettare almeno un mese per il suo pieno recupero, poi speriamo che torni a farci godere con le sue giocate madornali in campo.
Quindi: scurdammuce o’ passato. Se torna, Cassano è un giocatore della Samp come gli altri (soltanto un “poco” più forte)
Antonio sarà blindato da un contratto a prova di cassanate, che prevede la cacciata del giocatore in caso di intemperanze.
Il Coach Z aveva posto il veto sul possibile ritorno del n.99, ma la figura di merda torinese ha ridimensionato notevolmente l’autorevolezza del suo pensiero.
Samaras non arriverà, le sue condizioni fisiche non sono buone e la Samp non è disposta ad aspettarlo.
Nome caldo per l’attacco è Facundo Ferreyra, chiuso nello Shakhtar Donetsk, vuole cambiare aria. Facundo gioca sia da prima che da seconda punta, ottimo colpitore di testa.
Classe 1991, promessa assoluta nel campionato argentino, dopo il suo approdo in Europa non ha trovato mai spazio nelle ultime due stagioni al Newcastle e allo Shakhtar: zero presenze nel 2014-15.
Le sue stagioni migliori restano dunque quella del 2012-13 al Velez (16 reti in 22 gare) e la mezza stagione successiva allo Shaktar (6 reti in 13 gare).
L’alternativa a Ferreyra resta sempre Denis, che però ha un ingaggio piuttosto altro rapportato alla sua veneranda età

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

2 commenti

  1. Partiamo da Cassano, visto la pochezza assoluta che abbiamo visto è il benvenuto.
    Samaras il Signore ci ha guardato e sembra non arrivi, ora stappo una bottiglia di quelle buone dell’Eurospin!!!!
    Non so chi sia Ferreyra ma chiunque sia andrà meglio del tragico greco.

  2. Ragazzi, sarà una testa di cazzo ma andate su youtube e digitate questo:
    Antonio Cassano – Born To Play – Emotions and Elegance

    Da brividi !

Lascia un commento

Powered by themekiller.com