“BABY” SAMP SCONFITTA. LA SITUAZIONE DELLA CORSA AI PLAY OFF

0

Perdiamo di misura contro la Lazio capolista: la rete che decide il match è stata siglata dal laziale Bezziccheri, al 72′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nell’occasione la nostra difesa si è fatta sorprendere e il giocatore biancoceleste ha potuto spingere la palla in rete a mezzo metro dalla linea di porta.

La gara è stata equilibrata. Poche occasioni da ambo le parti, il primo tempo si è chiuso sul punteggio di 1-1.

Dopo il vantaggio ospite al 21′ siglato da Cardoselli con un preciso destro, il pareggio doriano arriva al 38′ grazie ad un rigore generoso assegnato dall’arbitro per un fallo, alquanto dubbio, dello stesso Cardoselli su Balde.

Dagli 11 metri si presenta il talentuoso numero 10 Cioce che batte il portiere Adamonis.

Nella ripresa il citato gol partita di Bezziccheri, quindi alcune mischie in area laziale con la Sampdoria di Ciccio Pedone che fino all’ultimo ha cercato il pareggio, anche disordinatamente.

Perdiamo di misura ma la gara è stata comunque positiva: aver giocato alla pari con la capolista del girone, giunta all’ottava vittoria consecutiva, è un ottimo segnale per la fase finale del campionato.

A 8 gare dal termine scendiamo momentaneamente al terzo posto, fermi a 37 punti. La Fiorentina vince a valanga sul Trapani (7-1) e ci supera in classifica raggiungendo quota 38.

Perde il Verona in casa con la Spal (1-2) e resta quarto in classifica a 34, avvicinato dal vittorioso Milan (3-0 sul Brescia) che sale a 33 punti.

Ricordiamo che solo le prime due classificate di ogni girone accedono direttamente alla fase finale del Torneo.

Le terze, le quarte e le due migliori quinte si sfideranno invece nel torneo di qualificazione che darà l’accesso alle fasi calde del campionato.
La strada è ancora lunga, forza ragazzi!

Questo il tabellino della partita odierna:

Sampdoria-Lazio 1-2
21′ Cardoselli, 39′ rig.Cioce, 72′ Bezziccheri

SAMPDORIA (4-4-2): Kravikas; Amuzie, Pastor Carayol, Leverbe, Tomic; Tessiore, Baumgartner, Cioce, Gabbani, Balde, Testa. A disp. Cavagnaro, Piccardo, Tissone, Gilardi, Oliana, Romei, De Nicolo, Criscuolo, Curito, Cuomo. All. Francesco Pedone.

LAZIO (4-4-2): Adamonis; Spizzichino, Miceli, Petro, Ceka; Bezziccheri, Cardoselli, Bari, N’Diaye; Portanova, Rossi.A disp. Alia, Baxevanos, Spurio, Rezzi, Folorunsho, Javorcic, Al-Hassan, Muzzi. All. Andrea Bonatti.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com