ARRIVA SILVESTRE. ULTIMO ASSALTO PER BALANTA

14

 

Finalmente finirà questo stillicidio legato al difensore. Silvestre, finalmente, è il nuovo difensore blucerchiato.

Matias è atteso a Genova domani per le visite mediche, mentre le ultime ore di mercato diranno se Balanta è stata la grande utopia di Ferrero o se è un affare realizzabile.

Con l’arrivo dell’argentino, intanto, non siamo più scoperti in difesa. E Romagnoli approderà in blucerchiato lunedì, dopo la prima giornata di campionato.

Due difensori, in extremis, negli ultimi giorni di mercato: era quello che chiedeva Mihajlovic.

Osti ha incontrato ieri gli agenti di Silvestre e l’accordo è stato raggiunto. Non era il primo obiettivo di mercato della Samp, ma è un buon giocatore e bisogna fare di necessità virtù.

Nelle ultime due stagioni il difensore ha fatto molta panchina, all’Inter e al Milan. Arriva quindi alla Samp con la volontà di ripetere le grandi stagioni al Catania e la buona annata di Palermo.

I numeri ci sono, la velocità che chiedeva Mihajlovic anche. Per Silvestre, che a settembre compirà 30 anni, c’è stato probabilmente anche un discreto investimento, visto che il suo ingaggio ammonta a 1 milione e 600 mila euro all’anno. A breve si sapranno i dettagli dell’operazione, e anche se l’Inter contribuirà a pagargli lo stipendio.

Sull’estenuante fronte Balanta, in un mare di difficoltà e con l’ingresso del Liverpool nella trattativa, la novità è che Ferrero non molla l’osso.

Su twitter Ferrero rilancia l’interesse doriano per il colombiamo.  

Si tratta comuqnue di un affare importante: se andasse in porto, infatti, l’investimento rilevante di oggi (6 milioni o qualcosa in più) potrebbe tornare con gli interessi un domani, nel caso in cui Balanta esplodesse definitivamente.

La Samp non si è ancora arresa per il difensore colombiano: è possibile che la trattativa continui fino alla fine del mercato, anche perché il River è intenzionato a venderlo.

Ma intanto attendiamo Silvestre, con ogni probabilità nuovo difensore blucerchiato.

 

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

14 commenti

  1. A Silvestre serviranno doti massicce di cura Sinisa. A Catania era forte, poi il nulla…speriamo possa far bene, è l’unica. Bloccato (pare) pure il centrale Santiago Carrera (prestito con diritto di riscatto a 2 milioni). Per Balanta, se c’è concretamente il Liverpool è finita, ma aspettiamo, anche perchè la Roma si è defilata puntando su Basha.

  2. Speriamo che l’esborso sia stato ridotto, Silvestre a giocato 13 partite negli ultimi 24 mesi, sentendo e leggendo i commenti degli interisti stanno festeggiando la cessione come se avessero vinto la Champions, tipo noi con Costa.
    Silvestre e Viviano 2 grosse scomesse, a questo punto direi mercato praticamente chiuso non penso arrivi un altro difensore.

  3. Se il titolare sarà Silvestre, mi aspettavo di più. Aspettiamo la fine del mercato, di solito ci sono delle cose strane, come la proposta di scambi con il Parma.

    • io sono tra gli estimatori di Romagnoli, gran talento. se fosse in una media squadra in germania o inghilterra sarebbe titolare fisso e in nazionale.

  4. Romagnoli pare sia un prestito con diritto di riscatto a favore dei blucerchiati e di controriscatto a favore della Roma. In questo modo, comunque la Samp potrà incassare qualcosa dalla valorizzazione del giovane (ovvio che la Roma non se ne priverà visto che è un ottimo prospetto).

  5. Ma vediamo di cominciar a far rotolare la palla, ora si possono fare solo supposizioni, Silvestre magari rimesso in un contesto più umano magari torna quello di Catania, speriamo…intanto secondo me domenica giochiamo con Salomon…..

    • Regini è un centrale e per niente scarso, anzi! Ma dopo la sua maturazione da terzino, è un peccato toglierlo da li, tutto qui.

  6. Salomon al Pescara . Chissà qual è la sorpresa di Ferrero ? Il prestito di Romagnoli? Ora viperetta vuole balanta costa 7 milioni ma allora perché ha venduto Mustafi a 8 ?

Lascia un commento

Powered by themekiller.com