ACCENDIAMO LA SUD. UTC: “RIEMPIAMOLA GIA’ DAL RISCALDAMENTO!”

4

Sampdoria-Atalanta, ovvero la sfida fra i due tecnici forse più preparati del campionato: Giampaolo e Gasperini. Il secondo ha già acceso il match, parlando esplicitamente di gara per l’Europa.
Non mancherà probabilmente lo spettacolo domenica prossima a Marassi: entrambe le squadre si batteranno per ottenere i 3 punti.
Per la Sampdoria l’occasione è importante per cancellare il brutto passo falso di Udine, una caduta imprevista nel cammino fin qui soddisfacente dei blucerchiati.
In vista dell’importanza della gara di domenica prossima, gli Ultras Tito Cucchiaroni chiamano a raccolta i tifosi, sottolineando l’importanza del calore della gradinata anche al momento del riscaldamento:

 

Abbiamo una richiesta da fare ai sampdoriani, in particolare a quelli che vengono in gradinata Sud- scrivono gli Ultras – “Che la Sud sia già gremita al momento del riscaldamento della squadra. Dobbiamo trasmettere il calore della nostra gente ai giocatori!

Da inizio campionato spesso abbiamo visto la squadra scaldarsi in una cornice desolante, tanti, troppi di noi entrano a ridosso della partita o addirittura a partita iniziata.

E’ un’ abitudine da cambiare, il nostro ruolo è quello di rendere lo stadio caldo non solo nei 90 minuti ma anche prima! Approfittiamo di questa partita nel migliore orario per il calcio, la Domenica alle 15:00!”

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

4 commenti

  1. Finalmente un comunicato un pò diverso dal solito appello e che condivido al 100%!
    Per me quando vado allo stadio, casa e trasferta che sia, l’evento fondamentale è la partita, tutto il resto è relativo o quantomeno secondario, negli ultimi anni mi sembra che le cose si siano rovesciate, quasi quasi è più importante farsi delle birre prima, durante e dopo il match che la gara stessa…

  2. Smettiamola pure di guardare il cell durante la partita magari x seguire il fantacalcio o altre anenita’, pensiamo solo a tifare e a trasformare il NOSTRO stadio in una bolgia

Lascia un commento

Powered by themekiller.com