A FROSINONE ARBITRA IRRATI: I PRECEDENTI CON LA SAMPDORIA

0

Designato l’arbitro di Frosinone-Sampdoria: è Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia. I precedenti del direttore di gara toscano con i blucerchiati sono quasi tutti positivi. Il primo confronto risale addirittura al 14 agosto 2011. La Samp era appena retrocessa e sfidava in casa l’Alessandria in un ignobile turno di Coppa Italia: vittoria ai supplementari per 3-2 grazie a un superbo gol in rovesciata di Paolo Sammarco. Poi tre successi consecutivi: Samp-Atalanta 1-0 (Mustafi), Sassuolo-Samp 1-2 (Sansone, Okaka) e un altro 1-0 alla Dea (Gabbiadini). La lunga tradizione favorevole dei blucerchiati con Irrati si è fermata proprio dopo il secondo 1-0 di fila all’Atalanta. Tre pareggi consecutivi con Udinese (2-2, Obiang e Gabbiadini), Sassuolo (1-1, Eder) e Verona (1-1, De Silvestri), tutte partite casalinghe della stagione 2014/2015.

Il 18 ottobre 2015 la prima sconfitta, proprio a Frosinone. Un 2-0 dovuto più all’imprecisione sottoporta dei blucerchiati (Muriel, Carbonero) che alla superiorità dei ciociari, vittoriosi grazie all’uno-due firmato nella ripresa da Paganini e Dionisi. Il confronto successivo con Irrati non ha sorriso nuovamente alla Samp, caduta in casa al cospetto di un Milan non irresistibile (gol di Bacca), anche se il rapporto con il fischietto toscano si è “ricucito” l’anno scorso grazie allo 0-2 nel derby di andata (Ramirez, Quagliarella). Un risultato che speriamo di bissare in quel di Frosinone.

Autore

Roberto Bordi

Redazione

Lascia un commento

Powered by themekiller.com