2-0 SUL CHIEVO: LA VITTORIA DI GIAMPAOLO

5

La Samp riscatta la magra figura col Feralpi con un prestazione importante. 2-0, gol di Muriel e Quagliarella contro il Chievo: di meglio non potevamo chiedere. Inizia a vedersi la mano di Giampaolo.

Qualche tifoso ha rotto la minchia dopo la sconfitta deplorevole contro il Feralpi. Chiariamo un cosa: qua siamo tutti doriani, tutti ci abboniamo a prescindere dalla qualità dei giocatori. Ora non si può perdere, presi a pallonate da una squadra di serie C – ossia Lega Pro – come il Feralpi per 2, quasi 3-0 senza poter esprimere il proprio rammarico. Per giunta al termine di un match imbarazzante. Molti doriani si sono vergognati. 

E non è possibile ascoltare uno stuolo di giustificazioni dopo un prestazione pessima, anche se siamo a luglio. Noi vogliamo una Sampdoria, per quanto possibile, sempre combattiva.

Mettiamoci queste questioni alle spalle: passano i giorni e arrivano finalmente dei segnali positivi.

Una Samp non trascendentale vince nettamente contro il Chievo, giusto per esprimere le differenze di forze in campo: buona identità di squadra, valida organizzazione e capacità di gestire le azioni d’attacco sull’asse Quaglia- Muriel..

Va benissimo così. Gol del colombiano e di Quagliarella, la coppia d’attacco, voluta da Giampaolo, che dovrà tenere alti i colori blucerchiati. I due attaccanti sanciscono la vittoria con due grandi azioni, al 17 e al 43′ del primo tempo, due gol dei nostri campioni in attacco. Segnali positivi, avanti ragazzi!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

5 commenti

  1. Le mie sensazioni sono:
    – giro palla ancora macchinoso e con tante imprecisioni;
    – imbarazzo della difesa quando deve far partire l’azione.

    Problemi che in un mese o due saranno risolti da Giampaolo, continuo ad essere fiducioso.

    Primo tempo decisamente positivo (al netto delle due considerazioni di cui sopra) mentre nel secondo tempo si è visto il nulla assoluto, non abbiamo fatto due passaggi di fila, Torreira smarrito, Palombo inutile, Ivan un fantasma e poi confermo tutti i miei dubbi su Schick; spesso ha un controllo di palla imbarazzante, oltre al fatto che fa diversi errori, sembra di vedere il peggior Petagna. I giocatori di talento sono ben altro.

    Ma Barreto e Campana che fine hanno fatto in questi ultimi giorni? Perché non erano disponibili per la partita?

  2. Concordo sui 2 punti. Il secondo tempo non ha fatto testo: ogni 10′ entrava uno nuovo ed usciva un altro, con impossibili assestamenti…era puro allenamento col 2 a 0 in tasca e Schick o Budimir non hanno fatto peggio degli altri…semplicemente non hanno avuto rifornimenti o palle decenti: l’unica non l’hanno mal giocata.
    Vorrei spendere due parole su Cassano: assolutamente inutile: 1 buon assist e diversi passaggi facili sbagliati in modo madornale. Possibile che quando l’azzecca (molto raramente ormai) sia sempre “magia di Cassano”? non sento mai dire “grosso errore di Cassano” quando sbaglia (molto spesso ormai). Gioca in 1 mq e poi ciondola mollemente per il campo, spesso spalle alla porta, senza nerbo e determinazione o motivazione. E’ chiaro che è venuto a pensionarsi a Nervi.
    In qualunque altra squadra avrebbe dovuto rimettersi in gioco…qui vive ancora di rendita sui fasti del 2010 (allora sì che era un signor giocatore).

  3. Ragazzi non so in che condizione è Cigarini ma togliere questo Torreira dal ruolo di regista preciso e grintoso sarà molto difficile. Sembra Dunga!!!!

  4. Quanto adoro la totale e simpaticamente folle umoralità degli editorialisti di questo ottimo spazio blucerchiato!
    72 ore fa eravamo delle rumente, presi a pallonate ( che non è vero, ma vedo che si continua a scriverlo…) dal Feralpi Salò, adesso che abbiamo battuto il Chievo SI E’ VISTA LA DIFFERENZA DI FORZE IN CAMPO…mah, per la proprietà transitiva allora il Chievo dalla Feralpi ne prenderebbe quattro e vista l’importanza che si danno a queste sfide gli uomini di Maran sono già in B prima di cominciare il campionato!
    Personalmente invece continuo a dare a queste amichevoli considerazione quasi nulla, specie per ciò che riguarda il risultato finale…
    L’unica annotazione che mi sento di fare dopo questi due match è che Torreira è un gran figlio di buona donna, finalmente!!!

Lascia un commento

Powered by themekiller.com