1989. LA PRIMA FINALE NON SI SCORDA MAI

1

Uno dei momenti più alti della storia blucerchiata.

E’ il 10 maggio 1989, uno squadrone costruito passo dopo passo da Paolo Mantovani inizia ad affacciarsi tra le grandi d’ Europa.

Al Wankdorfstadion di Berna davanti a 40 mila tifosi, sotto una pioggia torrenziale, Sampdoria e Barcellona si affrontano per la conquista della Coppa delle Coppe. Il Trofeo, cancellato nel 1999, aveva all’epoca un fascino indisutibile: a partecipare erano le squadre vincitrici delle coppe nazionali ed era considerato la seconda competizione europea, dopo la Coppa dei Campioni. Squadre di grande blasone transitavano da quelle parti: tra queste la Samp, “aficionada” al trofeo. Quel giorno finirà male, ma l’anno dopo ci rifaremo a Goteborg.

Il match.

Il Barcellona è un’ ottima squadra, in grado di schierare in attacco pezzi da 90 come Salinas, Beguiristain e il monumento inglese Gary Lineker. La Samp si presenta in campo con i giocatori che ben conosciamo. A centrocampo fatica come una locomotiva spompata il vecchio Victor Munoz, matusalemme in mezzo alla gioventù, prossimo al ritiro totale dai campi.

In panchina la sfida è tra i due mostri sacri Boskov-Crujff

Partiamo in apnea: al 4′ e già vantaggio Barca: distrazione della difesa doriana e comoda rete di Salinas a porta vuota. La Samp attacca e scopre il fianco. Sono ampie le praterie che concediamo ai blaugrana. Che infatti raddoppiano a dieci minuti dal termine in contropiede: punizione del Mancio in bocca a Zubizzareta, rinvio immediato per Soler, Bonomi cerca di chiudere i giochi con una falciata alla contadina: mancata. Palla a Rekarte e 2-0.

La prima finale europea è persa, ci rifaremo l’anno successivo contro l’Anderlecht

Tabellino

Barcellona-Sampdoria 2-0

reti: 4′ Salinas, 80′ Rekarte

Barcellona: Zubizzareta, Ortega, Alexanco, Aloisio, Amor, Milla (60′ Soler) , Sacristan, Roberto, Salinas, Lineker, Beguiristain (74′ Beguiristain). All. Cruyff
Sampdoria
: Pagliuca, Mannini (27′ S. Pellegrini), Lanna, Pari, L. Pelegrini (50′ Bonomi), Victor, Salsano, Cerezo, Dossena, Vialli, Mancini. All. Boskov

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

1 commento

Lascia un commento

Powered by themekiller.com